Skip to content
Mandato SEPA

Aziende che accettano pagamenti in criptovaluta nel 2021

“La resistenza è il primo passo verso il cambiamento”, dice Louise Hay.

Francamente, gli investitori sono sempre stati scettici nei confronti delle nuove attività. I commercianti di sale pensavano che la domanda di cannella a Silky Road fosse evanescente. I banchieri britannici erano abbastanza sicuri che piantare la canna da zucchero nelle colonie giamaicane fosse uno spreco di risorse. In entrambi gli esempi, le resistenze sono diventate, dopo un po’, i trader più forti in queste recenti emissioni. Questa è una vecchia storia negli approcci finanziari per i nuovi arrivati sul mercato. Quando Bitcoin ha preso la scena nel 2009, i conservatori hanno mantenuto le distanze e l’hanno accusato di essere uno schema Ponzi. Le tecnologie DeFi e le valute digitali sono state anche ferocemente molestate dalle autorità superiori, come le banche e i governi. Contro ogni previsione, Bitcoin ha guadagnato una reputazione legittima nel corso degli anni e la storia si è ripetuta.

La parte divertente è che il primo uso ufficiale di BTC come transazione commerciale con una società reale è stato da Papa John’s Pizza per l’acquisto di due pizze il 22 maggio 2011. Siete pronti a sentire quanto costano? Tenetevi forte! 10.000 BTC! Nel suo undicesimo anniversario, nel 2021, il prezzo del Bitcoin ha raggiunto i 63.000 dollari. Quindi, queste due pizze valevano 630 milioni di dollari! Sconvolgente, vero?

Oggi, Bitcoin è accettato come uno dei beni più richiesti dagli investitori. A partire da ora, stiamo parlando di un enorme ecosistema. Mentre la capitalizzazione di mercato di Bitcoin di 1 trilione di dollari è considerata un importante “punto di svolta”, la sua capitalizzazione di mercato è salita alle stelle di oltre 450 miliardi di dollari solo quest’anno. Naturalmente, un tale potenziale e una tale domanda hanno raccolto grandi investitori come le api. La maggior parte di loro è composta da prestigiose aziende globali e stabilimenti di sviluppo.  

Diamo un’occhiata a coloro che sono all’avanguardia e scelgono di stare al passo con i tempi.

pagamenti in criptovaluta

Microsoft

Come multinazionale americana della tecnologia che produce software per computer, elettronica di consumo, personal computer e servizi correlati, l’approvazione di Microsoft è stato un importante passo avanti nella storia di Bitcoin. Nel 2014, Microsoft ha annunciato che avrebbe accettato criptovalute come pagamento per giochi, app e altri contenuti digitali per Windows Phone e Xbox. Questo era solo l’inizio!

OverStock

Overstock è un sito americano di shopping online che vende principalmente mobili e articoli per la casa. L’azienda ha servito Bitcoin come metodo di pagamento. La simpatia dell’azienda per le criptovalute riflette un rapporto della CNN che ha menzionato Overstock come “fondamentalmente una società di criptovalute” nel 2018.

Tesla

Nel febbraio 2021, quando Elon Musk ha proclamato che Tesla aveva comprato 1,5 miliardi di dollari di Bitcoin sul suo account Twitter, Bitcoin ha avuto una spinta incredibile. L’azienda dovrebbe accettare un’opzione Bitcoin per acquistare un veicolo Tesla all’inizio del 2022. Un’auto futuristica comprata con soldi futuristici! Mentre molti incolpano l’imprenditore e magnate d’affari amante del Dogecoin di essere un manipolatore nell’universo del trading di criptovalute, il supporto oculare di Tesla per le criptovalute è innegabile. 

PayPal

Oggi, PayPal è una delle opzioni di pagamento più affidabili per numerosi appassionati di shopping online e permette agli utenti di pagare in Bitcoin (BTC) quando pagano con vari venditori. La buona notizia è che i clienti statunitensi (tranne le Hawaii) potranno anche pagare in Bitcoin (BTC). (Tranne le Hawaii) possono anche usare Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash per i loro acquisti.

Starbucks

La famosa catena multinazionale statunitense di caffetterie e torrefazioni ha messo i piedi nell’acqua a metà del 2020. Non puoi avere il tuo Mocha al cioccolato bianco ghiacciato liscio per BTC, ancora. Ma con l’aiuto di un portafoglio digitale di terze parti, puoi facilmente finanziare il tuo conto Starbucks con Bitcoin e prendere un sorso del tuo caffè.

Etsy

Diversi venditori indipendenti di Etsy accettano Bitcoin come preferenza di pagamento nella sezione “Altro” durante il checkout. Se sei un membro del sito, puoi imparare come elencare Bitcoin con tutorial esplicativi. Quindi la prossima volta che volete comprare una statua di gatto in vetro soffiato a mano su Etsy, tenetelo a mente!

Twitch

Essendo una pietra pesante nel settore delle piattaforme di streaming video, Twitch è stato un primo adottatore di Bitcoin. Come molti altri punti vendita Amazon, gli utenti possono acquistare in Bitcoin, ma anche Ethereum, Bitcoin Cash, BUSD, PAX, GUSD, USDC e XRP.  

Newegg

Innegabilmente, Newegg è il primo rivenditore che viene in mente quando si parla di hardware elettronico e informatico. L’azienda mette diversi sistemi di estrazione di criptovaluta sul suo sito di shopping online. Pertanto, non è stato sorprendente quando la linea “Paga con Bitcoin” è apparsa tra le opzioni di pagamento. Sei interessato a comprare una GPU desktop per estrarre Ethereum? Compratene uno in Bitcoin.

Wikipedia

Sapevi che puoi donare la più grande enciclopedia open source del mondo, Wikipedia, usando i tuoi Bitcoin? Wikimedia accetta da tempo pagamenti in BTC tramite BitPay.

Oltre alle aziende pioniere menzionate sopra, possiamo aggiungere alcune catene alimentari che permettono parzialmente l’acquisto di BTC. Burger King Germania, Burger King Venezuela, KFC Canada, Pizza Hut Venezuela e diverse filiali di Subway. Inoltre, puoi prenotare il tuo volo e viaggiare con Bitcoin attraverso Expedia.com, Cheapair.com e Alternativeairlines.com. Letteralmente … Il cielo è il limite quando si tratta di BTC.

In conclusione, i Bitcoin e le altre criptovalute sono il futuro delle nostre finanze e coloro che hanno il coraggio di testare lo status quo e accettarle saranno i leader del settore nei giorni a venire. Gestisci un sito di e-commerce? Perché non aggiungere BTC al tuo portafoglio? Saltate sul carrozzone e ricevete complimenti per il vostro approccio innovativo. 

Ricordate le parole di Bill Gates: “Bitcoin è meglio della moneta”.