Saltar al contenido
Mandato SEPA

Cos’è un conto bancario Forex?

C’è una grande rivoluzione in corso in tutto il mondo. Tutte le guerre dall’inizio dell’Homo Sapiens erano per proteggere il territorio. Ma la globalizzazione li ha cambiati tutti. Oggi, non siamo in un ecosistema finanziario limitato, ma uno che si estende ad ogni piccolo contenitore, da un piccolo negozio di olio d’oliva a Samos alle aziende tessili a Madrid. Chi vuole fare un nome per il proprio business non può ignorare questo concetto senza confini. Sfortunatamente, gli imprenditori conservatori che cercano di andare controcorrente sono destinati a scomparire dal settore prima o poi. Persino la più antica libreria di Londra, Hatchards Bookshop, ha aperto un negozio online dopo 300 anni di magnifica storia. Espandere il tuo business in tutto il mondo non è così impegnativo come pensi. Inizialmente, devi conoscere il tuo mercato di riferimento. Considerando che i vostri consumatori saranno di diversi paesi, dovreste mettere soluzioni di pagamento in diverse valute fiat. Ricordiamo che la maggior parte dell’abbandono delle carte è dovuto alla mancanza di valuta locale. Pertanto, un conto bancario forex migliorerà sicuramente il tuo sforzo e faciliterà il tuo lavoro.

conto bancario Forex

Ma cos’è un conto bancario Forex e come funziona? In sintesi, è un conto che ti permette di tenere, scambiare, inviare e ricevere i tuoi fondi multivaluta. A differenza dei vecchi tempi, invece di avere diversi conti in valuta estera, i conti forex sono piattaforme all-in-one che tengono tutte le valute in un unico conto. Nessun noioso processo di apertura del conto o documentazione infinita. Secondo la banca stessa, è possibile scambiare più valute fiat per prendere le proprie posizioni di fronte a fluttuazioni, blocchi improvvisi o quantità massicce di importazioni/esportazioni.

Come aprire un conto bancario Forex

Proprio come qualsiasi conto bancario o portafoglio elettronico, a seconda della piattaforma che è più conveniente per voi, è possibile impostare un conto Forex in un batter d’occhio. A questo punto, bisogna fare attenzione alle valute elencate. Anche se le aziende europee vanno bene con i dollari americani e gli euro, la maggior parte delle società con i paesi del sud-est richiedono le loro valute locali, come il dollaro di Singapore, lo yen giapponese o lo yuan cinese. Un’altra specifica sono i tassi di cambio del forex. Potrebbe essere necessario monitorare il flusso di cassa per chiudere un affare vantaggioso e convertire i fondi in altri fondi, e in questi casi, migliori tassi di cambio possono salvare la giornata ed evitare noiose perdite. Come i tassi di cambio, i limiti massimi di prelievo sui conti Forex sono cruciali. Possono limitare le vostre azioni e spingervi contro il muro.